Calcio, Paternò. Esonerato Mirto, al suo posto Pensabene

Nella tarda serata di ieri l’annuncio ufficiale: fatale la sconfitta interna con il Catania San Pio X 

Era nell’aria già da qualche tempo, precisamente dal post partita di Paternò-San Pio X, gara valida per l’ottava giornata del girone B di Eccellenza, conclusasi con la vittoria della formazione ospite, ma solo nella tarda serata di ieri è arrivata l’ufficialità da parte della società rossoazzurra: Gaetano Mirto non è più l’allenatore del Paternò.

Mirto, che da inizio stagione ha collezionato tre vittorie, tre pareggi ed una sola sconfitta, lascia il posto ad Andrea Pensabene, palermitano d’origine, lo scorso anno condottiero dello Scordia, che è riuscito ad agguantare  i playoff, cedendo solo al Città di Sant’Agata nella finale del girone B. Una scossa, quella vissuta dalla società del patron Mazzamuto e del Ds Strianese, che affronterà nel prossimo turno, il Camaro, tra le squadre più ostiche dell’intero campionato.



STEFANIA COSENTINO Studentessa presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Catania, ama il giornalismo sportivo. Segue l’ASD Calcio Biancavilla 1990 e conduce per Yvii TV il programma “Tribuna Sportiva”
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: