Clandestino: “Il voto nuovo”, la parodia elezioni sulle note di Neffa

Inizia la campagna elettorale, fra profilo istituzionale e pratiche “Laqualunquiste”

Con la presentazione delle liste prende il via una nuova campagna elettorale. Fra i propositi di buona amministrazione, programmi più o meno fattibili, bilanci sempre in rosso, si riproporranno consuetudini che hanno fatto anche la storia del costume del nostro paese e della Sicilia. I candidati saranno, come sempre divisi, fra quanti cercheranno di trasmettere una immagine di profilo istituzionale e coloro che opteranno, invece, per una immagine “Laqualunquista”. Il nostro “Clandestino” ha realizzato un video Il voto nuovo, una parodia del candidato sulla melodia de Il mondo nuovo di Neffa.



GIUSEPPE CANTARELLA È il fondatore di Yvii. Si avvicina al giornalismo in chiave satirica, anche se la figura di “jolly” è quella che rispecchia la sua personalità. È l’ideatore ed il protagonista della rubrica “Clandestino” che punta l’occhio della telecamera di Yvii TV su disservizi e inefficienze, oltre che sugli esperimenti sociali.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: