Grande festa per il Rettor Maggiore dei Salesiani dal 2008 al 2014

Grande partecipazione, questo pomeriggio, al Teatro “La Fenice” di Biancavilla, per la conferenza “La Santità anche per te” con ospite Pascual Chávez Villanueva, Rettor Maggiore dei Salesiani, nono successore di Don Giovanni Bosco, dal 2008 al 2014.
Una grande festa con momenti di canti, preghiere, e scambi di esperienze con i giovani.

Don Chavez ha parlato ai tanti presenti del concetto di santità, richiamando il messaggio di papa Francesco. Una santità che si potrebbe definire “della porta accanto”, che passa semplicemente dalla vita quotidiana di sacerdote, di laico, di marito, di moglie. «Si può essere santi semplicemente adempiendo ai propri doveri e rispettando il proprio stile di vita, sia chi è sposato, sia chi è celibe, sia chi pratica il sacerdozio, proprio tutti. È importante realizzarsi personalmente, senza dimentica tutto quello che può servire al buon funzionamento della società civile.  – ha raccontato direttamente ai nostri microfoni Don Pascual Chavez, IX successore di Don Bosco – Bisogna sempre mettersi a disposizione degli altri. Il concetto di santità richiama molto i principi salesiani che, da una parte puntano sull’unione imprescindibile tra educazione ed evangelizzazione, quindi esaltare la realizzazione personale senza dimenticare l’apertura nei confronti di Dio e dall’altra parte l’inseparabilità tra gioia e santità. Domenico Savio lo diceva sempre: dobbiamo fare di tutto per essere buoni. E per farlo dobbiamo perseguire l’amore. Chi ama è felice».

Una presenza, quella del rettor maggiore, fortemente voluta dal vicario foraneo Giovambattista Zappalà, nata da un semplice invito al successore di don Bosco a venire a Biancavilla ed accolta da quest’ultimo con molto entusiasmo.
Un evento che ha sicuramente scosso gli animi dei tanti ragazzi presenti, portandoli spontaneamente a riflettere su temi importantissimi quali l’amore per gli altri, la generosità e la bontà d’animo, in un clima di condivisione e convivialità. «Ho voluto fortemente questo incontro, qui a Biancavilla. Don Pascual è un uomo di grande esperienza, non soltanto da un punto di vista ecclesiale, ma anche per quanto riguarda le esperienze che hanno come protagonisti i giovani, ci ha arricchito molto, incoraggiandoci a non chiuderci nelle nostre preoccupazioni ma piuttosto cercare aiuto negli altri». I momenti di animazione sono stati curati dai giovani salesiani, dai Db Friends e dalla Cgs Life.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Biancavilla #pascual chavez villanueva #teatro La Fenice #Ultime notizie #visita