Il presidente del Consiglio comunale uscente si afferma con quasi cinquemila voti (53,74%). Seconda Ezia Carbone che entra in consiglio. Staccato il 5S Bonaccorso

Con il 53,74 % Carmelo Scandurra, supportato da sette liste civiche è il nuovo primo cittadino di Acicastello. L’ex presidente del Consiglio comunale ha avuto la meglio nei confronti degli altri due candidati: Ezia Carbone appoggiata dalle liste “Forza Italia”, “Ezia Carbone Sindaco” e “Grande Acicastello” che si è attestata al 30.88% e Antonio Bonaccorso del “Movimento 5 Stelle” ultimo con il 15.38 %.  Discreti i dati di affluenza al voto da parte dei 16.199 aventi diritto. La percentuale dei votanti è stata del 58.41% con un picco di voti dopo l 19. Per il neo sindaco Scandurra hanno votato 4.934 castellesi; Ezia Carbone ha raccolto in totale 2.835 voti, 1.412 Bonaccorso.

Nello specifico il movimento pentastellato avrà un seggio, mentre scatteranno 4 seggi per Ezia Carbone che come sindaco non eletta avrà diritto ad una poltrona in seno al Consiglio comunale. Ben 10 seggi invece per Scandurra che così potrà contare su una solida maggioranza. Nel dettaglio la lista che ha ottenuti più voti è stata “Ezia Carbone Sindaco” con 1.427 voti, seguita da “Acicastello nel Cuore” che ne ha avuti 1.210. Fanalino di coda “Acicastello Mst” con 446 preferenze totali. Candidato più eletto è stato Salvo Tosto della lista “Ezia Carbone Sindaco” che ha riportato 576 voti. Ottimi risultati anche per Franco La Rosa della lista “Insieme per Acicastello”, per gli assessori designati Salvo Danubio con 363 voti della lista “Vivi Acicastello” e Antonino Maugeri con 321 della lista “Acicastello nel Cuore”. Buona affermazione per Orazio Sciacca della lista “Acicastello nel Cuore”, così come per Giusy Agosta e per Antonino Tomarchio che hanno sfiorato le 200 preferenze.

Nel “Movimento Civico”, Nicola Zagame primo tra i candidati con 169 voti. Venerando Cacciola della lista “Acicastello Mst” 173 voti è stato il più votato. Nel “Movimento 5 Stelle” Rosario Libertino 203 voti ha avuto la meglio sugli altri candidati e sarà l’unico rappresentante M5S in aula. Ottimo responso anche per la lista “Popolari per Acicastello”: Santo Grasso, Marco Cali, Alessia Camera e Caterina Scuderi hanno superato le 250 preferenze. Nella lista “Grande Acicastello” 256 voti per Massimo Papalia che siederà tra i consiglieri di opposizione. Il “Patto Civico” ha avuto responsi positivi per ex amministratori come Tony Guarnera 188 voti e Sebastiano Romeo con 252 che faranno parte dei consiglieri di maggioranza. “Forza Italia” avrà solo 1 seggio con Salvatore Bonaccorso che ha avuto 216 voti. Nessun voto per il candidato Giovanni Villari e un solo voto tra gli altri per Giuseppe D’angelo e Bruno Foti. Numeri che hanno decretato un risultato atteso e preventivato alla vigilia, con l’elezione di Carmelo Scandurra.

«È un risultato eccezionale – ha dichiarato stamattina il neosindaco – . Ho dormito pochissimo. Intorno alle 2.30 ho saputo di essere stato eletto e ho provato grande emozione. Ringrazio tutti, la mia famiglia, gli amici, tutti i cittadini di Acicastello. Ancora non ci credo. Adesso dopo i festeggiamenti bisognerà iniziare a lavorare per tutti gli obiettivi che ci siamo posti nel programma elettorale. Dalla viabilità, alla valorizzazione delle nostre bellezze, al turismo. Bisogna intercettare dei finanziamenti per poter mettere a punto dei punti fondamentali della nostra programmazione. Mi riferisco ai lavori a Cannizzaro, valorizzare il castello normanno – dice ancora Scandurra – . Ma anche il lungomare Scardamiano con i percorsi dell’oro nero. Abbiamo tanto da fare in questi cinque anni e sono sicuro che insieme alle persone che mi affiancheranno faremo bene per tutta la comunità castellese».

ELEZIONE DEL SINDACO

Carmelo Scandurra (sindaco eletto) 4.934 voti – 53,74%

 

 

 

Ezia Carbone 2.835 voti – 30,88%

 

 

 

Antonio Bonaccorso 1.412 voti – 15,38%

 

 

 

COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Maggioranza (coalizione Scandurra)

Aci Castello nel cuore
Orazio Sciacca, Antonino Maugeri

Popolari per Aci Castello
Marco Calì
Santo Grasso

Patto civico per Aci Castello
Sebastiano Romeo
Antonio Guarnera

Movimento civico
Nicola Zagame

Movimento per lo sviLuppo territoriale
Venerando Cacciola

Insieme per Acicastello
Francesco La Rosa

Vivi Acicastello
Salvo Danubio

Minoranza

Ezia Carbone sindaco
Salvatore Tosto, Giorgio Sabella

Forza Italia
Salvatore Bonaccorso

Grande Acicastello
Massimo Papalia

Movimento 5 stelle
Luca Libertino

Hashtags #acicastello #carmelo scandurra #eletto #elezioni #sindaco #Ultime notizie