Da 10 a 11 secondo i dati forniti al sindaco catenoto Oliveri dall’Asp

Crescono i positivi al coronavirus nel territorio di Aci Catena. Nel fine settimana appena trascorso, i dati forniti dall’Asp non sono confortanti. Il sindaco Nello Oliveri, accedendo al database dell’Asp per il monitoraggio dei contagi nei comuni, ha avuto la sgradita sorpresa di veder crescere di una unità gli infettati al covid-19. Nello specifico, quanti hanno contratto il virus, sono in totale 11 (erano 10): 3 ad Aci Catena centro, 2 ad Aci San Filippo, 3 a San Nicolò, 2 a Vampolieri e 1 a Marchesana (zona Eremo S.Anna).

Al momento non ci sono ospedalizzati, e le due persone che erano state ricoverate sono stati dimesse. Fino ad oggi sono stati effettuati 118 tamponi a soggetti in quarantena, poiché rientrati ad Aci Catena da altri luoghi: tutti sono risultati negativi. Vedremo, al trascorrere dei giorni, quanto la cosidetta fase 2 in vigore da oggi, muterà i contagi.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #aci catena #coronavirus #covid 19 #Ultime notizie