Lo conferma il sindaco Nello Oliveri

Sono tre i casi di Coronavirus ad Acicatena: al primo già noto da 10 giorni se ne sono aggiunti altri 2. Lo ha confermato il primo cittadino catenoto Nello Oliveri. Nonostante le misure restrittive e l’obbligo di rimanere a casa rispettato dalla totalità degli abitanti si sono verificati questi tre casi. «L’Asp con una comunicazione ufficiale mi ha informato che purtroppo ad Aci Catena risultano positivi al coronavirus due nostri concittadini ha spiegato in una nota Oliveri. Uno residente ad Aci Catena centro e uno ad Aci San Filippo. Entrambi al momento non sono gravi.

I loro parenti sono stati posti in quarantena vigilata e monitorati dall’Asp con apposito protocollo. A queste due persone va aggiunta una terza persona domiciliata nel comune catenoto e ricoverata al nosocomio di Catania». Rimane alta l’attenzione sul Covid-19 e il sindaco Oliveri assicura ai suoi cittadini che sono state prese tutte le precauzioni del caso nel rispetto delle normative imposte dal governo. «Sarà mia cura informarvi sull’evolversi della situazione a tutela della salute dei miei cittadini» ha aggiunto Oliveri.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #acicatena #coronavirus #covid 19 #Ultime notizie