I fatti si riferiscono al 9 agosto quando un branco importunò due ragazzine, difese dal padre di una di loro: ma i bulli lo riempirono di botte

Cinque giovani sono stati denunciati dalla Polizia del Commissariato di Adrano per lesioni e violenza privata, per il pestaggio di una persona e per le molestie a due minorenni, avvenuti il 9 agosto scorso al Giardino della Vittoria, la villa comunale del paese. Si tratta di due minorenni e di 3 maggiorenni. I fatti, come detto, sono avvenuti oltre un mese fa alla villa di Adrano, quando due ragazzine (entrambe minorenni) vennero “agganciate” e infastidite dal gruppo che voleva invitarle ad uscire insieme a tutti i costi. Ma al rifiuto delle due, i 5 hanno messo in atto un comportamento violento  con strattoni e insulti.

 

In loro difesa è intervenuto uno dei genitori contro cui si è immediatamente scagliato il branco che, senza alcun rispetto e manifestando la propria innata aggressività, lo ha malmenato con calci e pugni. Solo l’intervento della volante del locale Commissariato ha messo fine al pestaggio. Gli investigatori del presidio di via della Regione, in seguito alla denuncia presentata dalle vittime, hanno dato un volto ai 5 aggressori, denunciandoli all’Autorità Giudiziaria. Dovranno, adesso, rispondere di lesioni e violenza privata.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #aggressione #bulli #cronaca #denuncia #in evidenza #minorenni #pestaggio #Polizia #ragazze #ragazzine #violenti