L’uomo era pure con la patente scaduta e senza assicurazione

Nella mattinata di domenica scorsa, 9 febbraio, gli agenti della volante del Commissariato di Polizia di Adrano hanno eseguito un controllo su una Smart “ForTwo” condotta da un 35enne adranita che era alla guida con la patente di guida scaduta e senza copertura assicurativa. All’atto della contestazione gli operatori, da rilievi sul posto, hanno accertato che il numero di telaio risultava contraffatto in maniera maldestra, evidenziando diversi punzonature sulla pedana anteriore del lato passeggeri, per cui gli operatori ritenevano che il veicolo fosse rubato. La vettura è stata quindi sequestrata penalmente e affidata in custodia giudiziale al soccorso stradale, mentre il conducente è stato denunciato in stato di libertà alla Magistratura per ricettazione.

Hashtags #auto rubata #denuncia #Polizia #Ultime notizie