L’uomo era già stato trovato con 4 involucri di marijuana una settimana fa

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati a contrastare le illegalità, ed in particolare la vendita e il consumo di sostanze stupefacenti, gli agenti del Commissariato di pubblica sicurezza di Adrano, hanno segnalato al Prefetto di Catania un 27enne adranita, ai sensi dell’art. 75 del d.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309 in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope.

La norma prevede sanzioni amministrative nei confronti di coloro che detengono sostanze stupefacenti o psicotrope per farne uso personale; l’uomo, è stato controllato in una via del centro cittadino mentre era fermo, a piedi, e trovato in possesso di quattro involucri in lamina d’alluminio contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana, della quale lo stesso dichiarava di esserne assuntore.

Per questo è stato segnalato per la stessa infrazione acertata il 15 settembre scorso quando fu trovato in possesso di altri quattro involucri custoditi all’interno della tasca posteriore destra dei jeans da lui indossati. Sulla sostanza stupefacente, inoltre, verranno eseguiti degli esami tossicologici i cui esiti verranno riferiti al Prefetto. Sono in corso ulteriori serrati controlli condotti dalla Polizia di Stato nel territorio del Comune di Adrano, mirati alla prevenzione dei reati e degli illeciti amministrativi in materia di sostanze stupefacenti.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #erba marijuana #Polizia #segnalazione rpefetto #Ultime notizie