L’uomo è finito in manette ad opera dei poliziotti del locale commissariato e della Mobile

Nel pomeriggio di ieri, personale del Commissariato di Polizia di Adrano, in collaborazione con la Squadra Mobile di Catania, ha arrestato il pluripregiudicato Giuseppe Arena, di 44 anni, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo eroina. In ordine all’arresto si rappresenta che l’attività info investigativa, finalizzata alla repressione dell’attività di spaccio, fiorente nel centro adranita, portava a conoscenza che Arena, pluripregiudicato annoverante diversi precedenti penali specifici, era solito occultare dello stupefacente in un muretto in pietra in territorio di Adrano. I diversi servizi di appostamento, permettevano di individuare Arena, il quale veniva notato armeggiare negli anfratti di un muro a secco.

Immediatamente controllato, negli incavi del muro veniva trovato un barattolo con 40 dosi all’interno, ed accanto altri due contenitori unitamente ad una bilancia di precisione. Estesa la perquisizione presso l’abitazione, si rinveniva altra bilancia di precisione e una consistente somma di denaro, che unitamente a quella rinvenuta all’arrestato, veniva posta in sequestro poiché provento di spaccio.
Dell’avvenuto arresto, veniva data notizia al P.M. di turno nella persona del Dott. A. Fanara, il quale disponeva che il soggetto venisse sottoposto al regime di arresti domiciliari presso il proprio domicilio, in attesa dell’udienza per direttissima, fissata nella giornata odierna.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #arresto #commissariato #droga #eroina #giuseppe arena #in evidenza #mobile #Polizia #pregiudicato #spacciatore #spaccio #stupefacenti