L’uomo è stato condannato a Livorno a sei mesi di carcere che sconterà ai domiciliari

Salvatore Restivo

Un 35enne adranita, Salvatore Restivo, è stato arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri della Stazione di Adrano in esecuzione di un ordine per l’espiazione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Livorno. L’uomo, ritenuto colpevole di truffa aggravata in concorso, per un reato commesso a Livorno nel maggio del 2012, è stato condannato alla pena di 6 mesi di reclusione. A Restivo sono stati concessi i domiciliari.

 

 

 

Hashtags #Adrano #arresto #carabinieri #condanna #in evidenza #livorno #Salvatore Restivo #truffa #truffatore