Misura cautelare ai domiciliari per un bracciante di 36 anni

I Carabinieri della Stazione di Adrano hanno arrestato – concessi in seguito i domiciliari – un bracciante agricolo di 36 anni per maltrattamenti in famiglia commessi negli ultimi tre mesi nei confronti dell’ex moglie. La misura cautelare è stata firmata dal Giudice per le indagini premilinari del Tribunale di Catania.

 

Il Giudice, accogliendo appieno la richiesta espressa dai militari dell’Arma, sostenuta dal pubblico ministero titolare dell’indagine, ha riscontrato diversi indizi di colpevolezza a carico del bracciante, che aveva preso di mira l’ex coniuge, da cui era ormai separato.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #arresto #carabinieri #in evidenza #maltrattamenti in famiglia