Foto di repertorio

Il giovane era in possesso di “erba” già dosata

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona del mercato cittadino, il Commissariato di Polizia di Adrano ha denunciato in stato di libertà il 18enne E.C. Durante il controllo effettuato dagli agenti, all’interno del giubbotto indossato dal giovane, è stata rinvenuta della marijuana già confezionata, 270 euro suddivisi in banconote da 5, 10, 20 e 50 euro, nonché un telefono cellulare marca Alcatel, privo di servizio Gps, tipo di telefono solitamente utilizzato per evitare la localizzazione.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #denuncia #droga #Ultime notizie