Controllo del territorio da parte della Polizia: l’uomo sorpreso alla villa comunale

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti all’interno del Giardino della Vittoria di Adrano, agenti della Polizia di Stato del Commissariato adranita hanno denunciato un 44enne (A.S.D.), domiciliato ad Adrano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A.S.D. è stato controllato insieme al pregiudicato 31enne N.P, indosso al quale sono stati rinvenuti 385 euro in contanti.

I poliziotti, sospettando che tale somma potesse derivare da illecite attività, hanno perquisito l’abitazione di A.S.D. dove hanno rinvenuto 3,6 grammi circa di marijuana, già confezionata, e un bilancino di precisione al centesimo di grammo. Sempre presso l’abitazione di A.S.D. gli agenti di polizia hanno accertato che il contatore di energia elettrica era stato manomesso e che l’impianto elettrico era stato allacciato direttamente alla rete dell’azienda fornitrice. Per questo fatto A.S.D. è stato denunciato per furto di energia elettrica.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #denuncia #droga #spaccio #Ultime notizie