Il presidente del consiglio comunale adranita si esprime sul caso che ha coinvolto i due consiglieri 

Dura posizione del presidente del consiglio comunale di Adrano, Ado Di Primo, che chiede le dimissioni o l’autosospensione ai consiglieri Floresta e Ingrassia.
Apprendiamo da notizie di stampa dell’avviso di garanzia recapitato ai consiglieri Floresta e Ingrassia ed altri per corruzione elettorale – ha dichiarato Aldo Di Primo – riteniamo, in attesa di una conferma ufficiale dell’avvenuto deposito dell’avviso di garanzia, di dovere prendere con determinazione le distanze da ogni pratica illegale, ancor più decisamente quando questa colpisce le istituzioni. queste infatti necessitano di assoluta credibilità e di dover muoversi al di sopra di ogni sospetto, per non ingenerare sfiducia nella gente.  confidiamo nel lavoro delle forze dell’ordine e nella magistratura, affinché possano fare chiarezza e restituire fiducia nelle istituzioni nel loro complesso. invitiamo i consiglieri interessati, al fine di restituire serenità e credibilità all’intero consiglio comunale, ad assumere una posizione responsabile rassegnando le dimissioni o autosospendendosi dal loro incarico, in attesa di poter chiarire più liberamente in maniera definitiva la loro posizione.”

Hashtags #Adrano #aldo di primo #Consiglio Comunale #floresta #ingrassia #Ultime notizie