L’evento, organizzato dall’Associazione Onlus “Inseparabili” e dal “Laboratorio Solidale”, avrà lo scopo di raccogliere fondi per le due associazioni

Si svolgerà domani e domenica, ad Adrano, la quinta edizione della fiera del “Ciciulio” presso la palestra Eusoma. La fiera, che si terrà dalle 10 alle 13 e dalle 16:30 alle 18:30, prevede la vendita dei “ciciulii”, donati da alcuni panifici di Adrano,  di uova di pasqua decorate con pasta di zucchero realizzate da Rossella Musumeci, di bambole solidali e lavoretti eseguiti dai ragazzi dell’Associazione “Inseparabili”. Il “ciciulio” , dolce tipico siciliano, nacque in sostituzione del costoso uovo di cioccolato e divenne nel tempo una tradizione. In origine era di pasta di pane lievitata e decorata da uova sode e da glasse di zucchero, oggi  invece del pane viene usata la pasta frolla.

Il dolce siciliano aveva diversi nomi a seconda della sua forma e dal numero di uova inserite; in altre zone del catanese è inteso “cicilio” o “cuddura”. Solitamente era a forma di cestino e conteneva due uova, anche se il numero di queste poteva variare, secondo la tradizione più uova c’erano più il destinatario era degno di rispetto. L’evento, organizzato dall’Associazione Onlus “Inseparabili” e dal “Laboratorio Solidale”, avrà lo scopo di raccogliere fondi per le due associazioni. L’associazione “Inseparabili” è formata da persone diversamente abili e da volontari che se ne occupano. Settimanalmente avvengono degli incontri in cui volontari e ragazzi svolgono attività sportive, lavoretti e corsi di informatica.
Il presidente Nuccia Lazzaro dichiara: «L’idea della fiera è nata da Gabriella Saccullo, presidente  del Laboratorio Solidale. Negli anni la nostra associazione è stata coinvolta, ed è stata di grande aiuto. Il nostro scopo principale  è far capire alla gente che il diversamente abile è capace di lavorare e produrre. I ragazzi si mettono in gioco e grazie al loro impegno danno un grande contributo alla crescita dell’associazione».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #associazione Inseparabili #associazione Laboratorio Solidale #cicilio #ciciulio #cuddura #dolce #fiera #in evidenza