Alle 16 presso Palazzo Bianchi le potenzialità di una politica del territorio basata sulla democrazia partecipativa e dei limiti applicativi

Clicca sulla locandina per aprirla
Clicca sulla locandina per aprirla

“Democrazia partecipativa per lo sviluppo sostenibile”. Questo il tema dell’incontro-dibattito che si terrà a Palazzo Bianchi sabato 4 marzo alle ore 16:00. L’evento, patrocinato dai comuni di Adrano, Biancavilla e Centuripe, è promosso dall’Istituto di Ricerca, Sviluppo e Sperimentazione su Ambiente e Territorio con la collaborazione di 18 enti tra associazioni, sindacati e fondazioni che rappresentano il tessuto locale e regionale. Dopo la relazione introduttiva di Giuseppe Lo Bianco, presidente dell’Irssat, sono previsti gli interventi di Roberto Leonardi, presidente della fondazione Fits (Fondazione per l’innovazione del Terzo Settore), Antonio Leanza, esperto di economia circolare e terzo settore, Andrea Brogna, esperto di programmazione territoriale, Davide Russo, esperto di programmazione e politiche comunitarie, Francesco Bivona, sindaco di Regalbuto e presidente dell’Unione dei Comuni “Corona degli Erei”, Angelo Villari, assessore Armonia sociale e welfare presso il comune di Catania, Graziella Ligresti, già sindaco di Paternò, Roberto Lagalla, componente del Consiglio di Amministrazione del C.N.R. e già Magnifico Rettore dell’Università di Palermo.
Interverranno i sindaci di Adrano, Biancavilla e Centuripe, Giuseppe Ferrante, Giuseppe Glorioso, Elio Galvagno, e i rappresentanti delle associazioni promotrici dell’evento. Moderatore dell’incontro il giornalista Dario Lazzaro.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #convegno #Democrazia partecipativa #dibattito #in evidenza #incontro #sviluppo sostenibile