La polizia esegue una ordinanza di custodia nei confronti di due pregiudicati indicati come gli autori dell’assassinio avvenuto il 14 novembre 2014

Su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere con destinatari due pregiudicati ritenuti responsabili, in concorso tra loro, dei reati di omicidio aggravato, detenzione e porto illegale di arma da fuoco.
Si tratta degli autori dell’uccisione di Maurizio Maccarrone, eliminato a colpi d’ama da fuoco ad Adrano il 14 novembre 2014. Le indagini condotte dalla Squadra Mobile e dal Commissariato di Adrano hanno consentito di individuare i killer e e svelare il movente alla base del fatto di sangue.
I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso gli uffici della Procura della Repubblica di Cataniaalle 10.45.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #arresti #assassinio #in evidenza #maurizio maccarrone #omicidio #polizia di stato