Operazione antidroga: la Polizia scopre due involucri di marijuana in un deposito di un’attività commerciale

Nella serata di ieri, gli agenti del Commissariato di Polizia di Adrano, insieme ai colleghi della Squadra Mobile di Catania, hanno arrestato due 39enni (L.V. G. e M.S., le iniziali), responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente. Nel corso di un’intensa  attività investigativa, svolta nel quadro di specifici servizi antidroga, disposti dal Questore di Catania, gli investigatori sono venuti a conoscenza del fatto che all’interno di un garage, adibito a deposito di un’attività commerciale di proprietà dei due, fosse nascosto un ingente quantitativo di stupefacente.
Da questa informazione è scattata un’ accurata perquisizione nel locale, coronata dal ritrovamento di un involucro contenente marijuana per oltre un chilogrammo e, una grossa busta di cellophane con all’interno oltre 1500  dosi di sostanza confezionata singolarmente, pronta per essere immessa nel locale canale di spaccio, anch’essa per un peso di oltre un chilogrammo, oltre, a vario materiale di confezionamento. Dell’arresto è stata data notizia al magistrato di turno, che ha disposto  gli arresti arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima.

Hashtags #Adrano #arresti #droga #in evidenza #marijuana #Polizia #sequestro