Repertorio

L’animale notato dai corridori intorno alle 7. Lo catturano e lo liberano i pompieri

Un incontro particolarissimo quello che stamani, intorno alle 7, i patiti di jogging hanno fatto al “Giardino della vittoria”, la villa comunale di Adrano. Alcuni corridori che, solitamente di buon mattino spesso prima di andare al lavoro, si allenano all’interno della villa, hanno notato aggirarsi fra il viale delle Palme e i prati delle aiuole, non distante dall’area mercatale, un serpente di circa un metro di lunghezza. Pronta la richiesta di intervento ai Vigili del fuoco del locale distaccamento che, nel giro di pochi minuti, sono giunti sul posto catturando il rettile.

Stando al racconto di uno dei presenti, si sarebbe trattato di una biscia dell’Etna, probabilmente una biscia dal collare, catturata facilmente dai pompieri mediante un braccio pinza. Riposto in un sacco, il rettile è stato liberato in una zona boschiva a nord dell’abitato. Mistero per la presenza dell’animale alla villa di Adrano. Una delle spiegazioni potrebbe essere quella che il serpente sia giunto in città nascosto nel cassone di un camion, o negli anfratti della carrozzeria di un altro mezzo, proveniente dalle zone montane o di campagna e che, una volta in città, abbia cercato nella vegetazione della villa l’habitat più congeniale alla sua natura.

Hashtags #Adrano #biscia #corridori #giardino vittoria #in evidenza #jogging #runners #serpente #vigili fuoco #villa comunale