Alessandro Zignale: “Trasparenza, efficienza e risparmio”

Il presidente del Consiglio comunale di Adrano Alessandro Zignale, ha reso noto ieri, attraverso una propria relazione, quello che è stato il bilancio della sua attività e del Consiglio comunale nel quadriennio 2014-2017. Tre le parole chiave indicate dallo stesso Zignale all’interno del consuntivo: Trasparenza, Efficienza, Risparmio. Un bilancio che presenta un saldo positivo sotto l’aspetto dei costi del civico consesso, in virtù di un risparmio della spesa di oltre il 76%. Tagli totali, sono stati portati avanti su diverse voci che incidevano sulle casse comunali, come ad esempio l’azzeramento dei costi dei segretari di commissione sostituiti dagli uffici di commissione, il taglio per le spese degli straordinari ai dipendenti dell’ufficio di presidenza, degli uscieri, della Polizia Municipale attraverso la convocazione dei consigli durante gli orari di lavoro; l’azzeramento delle spese per energia elettrica e riscaldamento extra convocando l’aua in orari diurni, trasmissione degli atti digitalmente o mediante Pec,  abbandonando la più costosa carta.

Altre riduzioni dei costi, sono inoltre stati attuati sui gettoni di presenza, sulla riduzione del numero di commissioni, sull’indennità del presidente del consiglio e su tanto altro ancora. Contenuti nella relazione, anche diversi obiettivi extra consiliari realizzati durante la presidenza, che hanno proiettato verso l’esterno l’attività del civico consesso, come ad esempio le azioni per la messa in sicurezza della statale 284 e l’impegno contro la chiusura della sede Inps di Adrano.
«Si evince un’attività di riordino generale interna al Consiglio e alle Commissioni – scrive il presidente Alessandro Zignale – , con una visibilità esterna del consiglio avuta grazie ad eventi concreti anche unitamente agli altri paesi vicini. Alcuni gridano, altri stampano giornalini, altri ancora stampano vignette, noi realizziamo le cose che diciamo e le presentiamo alla città, potevamo realizzare di più? Certo! Ma tutto quello di cui abbiamo parlato è stato fatto a costo zero con risparmi enormi per il Comune.

Un grazie ai dipendenti e ai dirigenti che collaborano e fanno il proprio dovere, grazie alle associazioni che hanno partecipato agli eventi “Ripuliamo Adrano”, grazie alla Protezione Civile di Adrano vera risorsa del nostro paese e grazie a tutte quelle persone che non si lasciano ingannare dagli urlatori di turno, ma riescono a guardare con i propri occhi chi realmente si impegna per la nostra città trasformando le parole in fatti. Questo riteniamo sia l’impegno che piace alla gente!”.
Alessandro Zignale sarà ospite giovedì prossimo negli studi di Yvii24, alle ore 21:00, all’interno del programma “La Parola”, per illustrare a tutti i cittadini il suo operato attraverso una disamina diretta della sua presidenza.

Hashtags #Adrano #alessandro zignale #bilancio #Consiglio Comunale #in evidenza #presidente #presidente consiglio