L’ufficio si trova in via Gesù e Maria 3 e darà informazione e accoglienza ai turisti ed anche ai cittadini

Una struttura strategica per il turismo, grazie alla quale si potranno avere indicazioni per  i turisti sui siti archeologici da visitare in città, ma anche essere informati sulle diverse attività culturali del territorio.
Un ufficio a servizio dei visitatori e dei cittadini, ma anche un punto di riferimento, di informazione e accoglienza per i turisti, è quello che è stato inaugurato ieri sera ad Adrano in via Gesù e Maria 3. Un momento folkloristico, i canterini siciliani con fisarmonica e tamburelli, ha introdotto il taglio del nastro da parte del sindaco Pippo Ferrante.

 

L’ufficio dotato di un pulmino, acquistato grazie ai finanziamenti del Gal Etna,  organizzerà diverse escursioni  e visite guidate nella zona etnea. Presente all’inaugurazione tra gli altri o, il presidente della terza commissione consiliare  Adele Trovato, il presidente della ProLoco di Adrano Nicolò Moschitta, il presidente regionale della Pro loco . Nino La Spina e l’assessore comunale al turismo Antonio Di Marzo.
«Obiettivo dell’amministrazione – ha affermato l’assessore Di Marzo – è quello di valorizzare il territorio con le antiche tradizioni. Ogni giovedì mattina il pullman sarà a disposizione per andare alla grotta della “Spicudda”, la grotta di San Nicolò Politi e poi nei prossimi giorni organizzeremo un’escursione al ponte dei saraceni».

Hashtags #Adrano #in evidenza #Pippo Ferrante #ufficio turistico