L’acqua fuoriesce in un caso da venti giorni a causa della rete fatiscente

La rete idrica di Adrano è un vero e proprio colabrodo. Segnalate, in questi giorni,  dai residenti di diversi quartieri cittadini, perdite alla condotta dell’acqua, con dispersione del prezioso liquido in una stagione in cui spesso manca a causa dei problemi annosi che caratterizzano l’acquedotto, in questo caso l’Acoset.

A segnalare le perdite – addirittura anche da venti giorni – sono gli abitanti di via Lupe, via Bramante e via dei Gerani. L’acqua fuoriesce dalle condutture e si riversa lungo le vie con innumerevoli disagi per i residenti, ma anche per le auto in transito. Ma, quel che più conta, è che si perde un bene così prezioso, il cui valore si apprezza solo quando dai rubinetti fa sentire la sua mancanza. Le reti fatiscenti sono la reale causa del problema che, spesso, non è arginato tempestivamente.
«Abbiamo comunicato la perdita sia all’Acoset che ai Vigili urbani di Adrano, ma non abbiamo ancora avuto alcun riscontro», dice sconsolata una signora residente in via Bramante.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #acoset #acquedotto #Adrano #colabrodo #in evidenza #perdite #rete idrica #via bramante #via dei gerani #via lupe