Prosegue l’occupazione della sala consiliare da parte dei 113 dipendenti a tempo determinato

È stato convocato dal Presidente Alessandro Zignale il Consiglio comunale di Adrano in seduta straordinaria e urgente, per lunedì prossimo 9 maggio con inizio alle 16, con un unico punto all’ordine del giorno: Stabilizzazione dei lavoratori precari, tempi e modalità, pagamento delle mensilità arretrate.
Intanto prosegue l’occupazione della sala consiliare di Adrano da parte dei 113 dipendenti precari che attendono cinque mesi di stipendio, anche se non gli ultimi 5 in quanto hanno già ricevuto le mensilità di gennaio e aprile.

 

I lavoratori hanno proclamato lo stato di agitazione e l’assemblea permanente. Il Sindaco di Adrano, Pippo Ferrante, ha dichiarato nei giorni scorsi che la soluzione potrebbe giungere da un anticipo finanziario da parte delle banche, mentre il deputato regionale Nello Musumeci, dopo un colloquio con l’Assessore delle Autonomie locali Luisa Lantieri ha avuto rassicurazioni circa una soluzione rapida della vicenda.

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #agitazione #assemblea #Consiglio Comunale #dipendenti a tempo determinato #in evidenza