Taglio del nastro per la struttura che verrà dedicata al piccolo Aylan Kurdi, morto in Grecia nel tentativo di raggiungere l’Europa. Poi vertice sulla criminalità

Sarà il Ministro dell’Interno Angelino Alfano a tagliare, lunedì mattina alle 9:30 ad Adrano, il nastro inaugurale dell’Asilo nido comunale di via Boccaccio, che verrà intitolato al piccolo Aylan Kurdi, salito tristemente alle cronache per la tragica morte avvenuta mentre tentava di giungere in Grecia, insieme alla sua famiglia, a bordo di un’imbarcazione. Un fotografo ha ritratto il corpicino del bimbo, di appena tre anni, che le onde hanno depositato su una spiaggia turca. Una immagine del piccolo ha fatto il giro del mondo diventando uno dei simboli della tragedia dell’immigrazione da Libia, Siria Kurdistan.

Alfano, dopo l’inaugurazione, si recherà in visita istituzionale a Palazzo Bianchi, dove affronterà, insieme all’Amministrazione Comunale presieduta dal Sindaco Pippo Ferrante, le questioni sicurezza e ordine pubblico, alla luce dei tanti episodi di criminalità avvenuti ad Adrano nelle ultime settimane.
Saranno presenti anche il Sottosegretario all’Agricoltura Giuseppe Castiglione, il Prefetto di Catania Maria Guia Federico, il Questore  Marcello Cardona.

Hashtags #Adrano #Angelino Alfano #asilo nido comunale Aylan Kurdi