Ruspe in azione in Contrada Dagala Timpone. Il proprietario si è sentito male ed è stato soccorso dal 118

Nuova demolizione di una edificazione abusiva ad Adrano, all’interno del territorio del Parco dell’Etna. Ruspe in azione in località Dagala Timpone, zona B dell’area protetta, su disposizione della Procura della Repubblica di Catania. Demolita una villetta di 70 metri quadrati utilizzata come casa di villeggiatura in estate, censita come immobile abusivo nel 2007. I proprietari, una coppia di anziani che aveva provveduto già allo svuotamento, hanno assistito all’azione del caterpillar senza battere ciglio. Quando la casa è venuta giù, il marito ha avuto un malore ed è stato necessario far intervenire un’ambulanza del 118 per soccorrerlo. Le sue condizioni di salute sono buone.
Sul posto Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia, Corpo Forestale e operai dell’Enel per la messa in sicurezza della condotta elettrica. Un altro intervento in territorio di Adrano è previsto per il 14 novembre.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #abusiva #Adrano #casa #demolita #demolizione #in evidenza #Parco dell'Etna #villetta