Gli interventi riguardano due scuole, piazza San Nicolò Politi e l’ex Macello

Con decreto del 13 Aprile 2018, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, sono stati determinati gli Enti beneficiari del contributo, per interventi riferiti a opere pubbliche di messe in sicurezza degli edifici e del territorio, di cui all’art.1 comma 853 e seguenti della legge 27.12.2017, n. 205. Adrano beneficerà di finanziamenti per 4 milioni e duecento mila euro per 4 opere pubbliche. Si tratta di interventi che riguardano la messa in sicurezza di due scuole (plesso Stazione e Terzo Circolo “Cappellone), la ristrutturazione di piazza San Nicolò Politi, e l’ex Macello. In data 16 Aprile 2018, si è provveduto a predisporre il pagamento del primo acconto, pari al 20% del contributo, agli enti in regola con la trasmissione delle certificazioni come previsto dall’art. 161 del T.U. 267/2000.

Alla soddisfazione espressa dal sindaco Pippo Ferrante nell’intervista video rilasciata a Yvii24, si aggiunge quella dell’assessore alla Manutenzione e ai Lavori pubblici Pippo Palazzotto: «Onorato di aver portato benefici alla mia città e di avere inciso nel mio breve assessorato, alla richiesta di finanziamenti statali, oggi certi, che risultano  importanti per il futuro della nostra città . Finirò questa esperienza, con la certezza di aver lasciato una traccia. Il lavoro paga sempre!»

 

 

Hashtags #4 #Adrano #finanziamento #finanziate #in evidenza #opere pubbliche #Pippo Ferrante #sindaco