Intervista alla consigliera del direttivo Vincenza Bonanno e alla rappresentante del Presidio presso l’Assemblea Chiara Longo

“Partecipi-amo la SNAI: comunità Simetina per l’attuazione”, è il titolo di un incontro che si terrà ad Adrano venerdì prossimo, 24 luglio, con inizio alle ore 18:30 all’interno dell’aula consiliare, su iniziativa dell’ Osservatorio civico “Snai Valsimeto”, del Presidio Partecipativo del Patto di Fiume Simeto e e della rete di cittadini e associazioni dell’area interna “Valsimeto del Patto di Fiume Simeto”. Per l’occasione verrà presentato l’Osservatorio civico, di recente istituzione, al quale si potrà aderire in forma di singolo cittadino o di associazione della comunità simetina.

Nel corso dei lavori verrà fatto il punto della situazione sulla “Strategia Valsimeto” dopo la firma definitiva nella scorsa primavera dell’Accordo di Programma Quadro a cui seguirà un confronto sulle prossime scadenze per una attuazione partecipata di cittadini e istituzioni insieme. Esperti e tecnici illustreranno gli esempi virtuosi di gestione partecipata della spesa pubblica e di coinvolgimento delle comunità locali, mentre i protagonisti della costituzione della Strategia parleranno dei contenuti e dei progetti previsti. Nel rispetto delle norme anticovid-19, l’accesso sarà limitato ad un numero di partecipanti non superiore a 100.

Nell’intervista video (sopra) la consigliera del direttivo del Presidio Partecipativo Vincenza Bonanno («l’osservatorio è uno strumento per dimostrare che la società civile c’è»)  e la rappresentante del Presidio Partecipativo presso l’Assemblea di Patto Chiara Longo («ci aspettiamo che la seconda fase della Snai, quella attuativa, venga implementata per come la comunità l’ha voluta»).

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #chiara longo #presidio partecipativo #snai valsimeto #Ultime notizie #vincenza bonanno