Incontro fra personale a tempo determinato e sindaco. Nei prossimi giorni faccia a faccia con i sindacati

Si avvia a soluzione la crisi stipendi dei precari ad Adrano. Il personale a tempo determinato, pagato per il 20% dal Comune e per il restante 80 dalla Regione Siciliana, ha incontrato oggi il Sindaco Pippo Ferrante decidendo, al temine del colloquio, di interrompere l’agitazione. Il primo cittadino nei prossimi giorni incontrerà le diverse sigle sindacali per discutere della questione precari e della comune intenzione di equiparare i dipendenti a tempo determinato ai colleghi a tempo indeterminato.
Intanto si attendono da un giorno all’altro i trasferimenti della Regione Siciliana per l’accredito dei tre mesi di stipendio in arretrato.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Adrano #dipendenti a tempo determinato #in evidenza #precari