Il malvivente rubò anche un’auto a Biancavilla

I Carabinieri della Stazione di Adrano hanno arrestato uno degli autori della rapina ai danni di un “Compro oro” di Adrano, avvenuta l’8 marzo del 2017, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania, dopo la condanna inflitta a 3 anni e 4 mesi di reclusione.  Si tratta del 20enne adranita Cristian Cusimano,

Due i fatti relativi ad altrettanti reati per i quali Cusimano è stato condannato:  la rapina aggravata commessa l’8 marzo 2017 ai danni del “Compro oro”, nella quale, con la complicità di tre persone, armato di pistola e il volto travisato da passamontagna, si appropriò di circa 50 grammi di oro e di 950 euro in contanti. Il furto aggravato di un’auto, commesso il 14 marzo 2017 a Biancavilla. Cristian Cusimano, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

Hashtags #arresto #auto #compro oro #condanna #Cristian Cusimano #furto #rapina #Ultime notizie