Dopo l’agitazione di ieri, questa mattina al comune le parti trovano l’intesa

Riparte, ad Adrano, la raccolta dei rifiuti. Amministrazione, sindacati e impresa hanno infatti trovato, e siglato, l’accordo dopo l’agitazione di ieri, proseguita anche oggi, che ha visto i lavoratori incrociare le braccia per la mancata corresponsione delle mensilità di agosto, il cui termine ultimo era il 15 settembre.
Faccia a faccia i rappresentanti sindacali (Giuseppe Bua dell’Usb, e Salvatore Petronio della Uiltrasporti), l’amministrazione comunale e l’impresa che svolge il servizio.
Concordata la ripresa immediata del servizio di raccolta dei rifiuti ed il pagamento all’impresa delle fatture arretrate per la corresponsione della mensilità di agosto. La raccolta che seguirà il calendario della differenziata per evitare un aggravio di costi per l’ente comune nel caso in cui si proceda con una raccolta indifferenziata.

Hashtags #Adrano #in evidenza #netturbini #operatori ecologici #raccolta #rifiuti #riprende #sciopero