Intervista ad Angelo D’Agate, sindaco di Adrano comune capofila dopo l’approvazione dell’Accordo di programma quadro

Dopo l’approvazione dell’Accordo di programma quadro da parte della giunta regionale di governo presieduta da Nello Musumeci, che assegna risorse per circa 32 milioni di euro all’area interna sperimentale “Val Simeto” di cui fanno parte i comuni di Adrano e Biancavilla, nel catanese, e di Centuripe, in provincia di Enna, abbiamo intervistato il sindaco di Adrano (comune capofila dell’area interna) Angelo D’Agate che punta l’accento sui 4 settori che beneficeranno dei fondi: Sanità, Istruzione, Turismo, Mobilità. Si tratta di un nuovo decisivo step per arrivare al perfezionamento, e alla successiva sottoscrizione, dell’Apq e dare così il definitivo via libera agli interventi che mirano a rivitalizzare aree del territorio dell’Isola altrimenti destinate, soprattutto a causa della loro posizione geografica, a restare sempre più ai margini di uno sviluppo omogeneo del territorio.

Hashtags #32 milioni #Adrano #apq #area interna #Aree interne #Biancavilla #centuripe #Nello Musumeci #Ultime notizie #Val Simeto