Immagine tratta da SiracusaNews.it e ripubblicata nel rispetto di termini e condizioni

Residente nel siracusano da alcuni mesi, l’uomo, Carmelo Fiorito, sarebbe deceduto per un malore

Un uomo di 71 anni, Carmelo Fiorito, originario di Adrano ma residente ad Avola da alcuni mesi, è morto ieri in mare nelle acque antistanti il lungomare della cittadina del siracusano. A lanciare l’allarme è stato un passante che ha notato il corpo dell’uomo, completamente nudo, sul bagnasciuga. Fiorito, con ogni probabilità, è stato colto da malore mentre faceva ingresso in acqua. I suoi vestiti regolarmente piegati, insieme ad un asciugamano, sono stati rinvenuti in spiaggia poco distante dal corpo privo di vita. A chiarire le cause del decesso sarà l’autopsia, che verrà eseguita all’ospedale Umberto I di Siracusa, dove il cadavere dell’uomo è stato trasportato. Il corpo presenterebbe ferite compatibili con l’urto sugli scogli. Non ci sarebbero segni di violenza.

Hashtags #71 anni #71enne #Adrano #avola #carmelo fiorito #in evidenza #malore #mare #morto #spiaggia