Nella diciannovesima giornata di Serie C Silver, il roaster adranita ritrova la vittoria alla Tensostruttura 

Ritorna a respirare l’Adrano Basket, e lo fa, vincendo davanti il proprio pubblico che ha gremito, come sempre, la Tensostuttura di Adrano, fornendo una prestazione pressochè perfetta, infliggendo, 100 punti, ad Amatori Messina, nello scontro salvezza valevole per la diciannovesima giornata, del campionato di Serie C Silver.
Dopo aver collezionato cinque sconfitte consecutive, che hanno segnato un difficile inizio di 2019, il roaster bianconero ieri ha invertito la rotta, tenendo sempre la gestione del match sotto controllo, trascinato da un Aronne Alescio in giornata di grazie: al suono della sirena finale, saranno 37 i punti a referto dal numero 13 bianconero.
Nel primo quarto l’Adrano ha subito marcato l’impronta della gara, registrando 24 punti, e subendone solo 5. nel secondo quarto amatori prova a rialzare la china, ma gli adraniti non perdono la lucidità e si arriva alla pausa lunga sul punteggio di 39-25 per i padroni di casa.
Nelle ultime due frazioni di gioco, l’Adrano ingrana, e coach Bonanno concede sprazzi di gioco al 15enne La Manna, prodotto del vivaio adranita, che si presenta realizzando cinque punti.
Al termine della gara il tabellone recita 100 a 68, rotonda e palese descrizione, di un match senza storia.
Appuntamento a domenica 17, al Palavolcan di Acireale, teatro, lo scorso anno, proprio della promozione in C degli adraniti. un match dall’importanza estrema: vincere consentirebbe di ritrovare continuità e mantenere saldo un posto in zona playoff.

Hashtags #Adrano #adrano basket #alescio #bonanno #la manna #serie c silver #tensostruttura