Il Sindaco Caputo: «Inseriamo le periferie nella pianificazione territoriale della città»

È stato affidato dal sindaco di Belpasso, Carlo Caputo, a un geologo, l’incarico di analizzare la situazione di pianificazione degli strumenti urbanistici adatti per lo sviluppo dei villaggi belpassesi nell’ambito della revisione del Piano Regolatore Generale di Belpasso ed in particolare della riqualificazione dei villaggi e delle periferie.
A chiarire i contorni della progettazione è il primo cittadino belpassese: «Mesi addietro – spiega Caputo – ci siamo assunti la responsabilità storica di inserire i villaggi e le periferie, fino ad ora ignorati, all’interno della pianificazione urbanistica ufficiale di Belpasso per conferir loro un assetto moderno e dotarli di strutture e servizi adeguati.

 

Ma per fare tutto ciò bisogna delimitare piazze e spazi pubblici, assegnare un indice di edificabilità ai terreni improduttivi, individuare gli spazi per gli edifici pubblici e per i luoghi di culto e tracciare le strade di collegamento tra i villaggi, il centro di Belpasso ed i paesi limitrofi. Proprio per questo – chiude il primo cittadino –  abbiamo incaricato un geologo, che al termine del proprio mandato dovrà fornirci un quadro conoscitivo sufficiente a determinare la corretta pianificazione degli strumenti urbanistici necessari allo sviluppo di questi territori».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Belpasso #in evidenza #pianificazione urbanistica #piano regolatore #villaggi