Grazie alla raccolta fondi verrà allestita una confortevole nursery presso il locale centro vaccinazioni

Una serata all’insegna dell’amore e della beneficenza quella svoltasi venerdì scorso, 3 gennaio, a Belpasso all’interno del teatro “Nino Martoglio”. L’associazione giovanile “Un Bel Passo Avanti”, realtà operante sul territorio dal 2017, ha rinnovato l’appuntamento con “Christmas Charity”, l’iniziativa di beneficenza giunta alla terza edizione. Attraverso l’acquisto del biglietto ogni spettatore ha donato 5 euro contribuendo alla realizzazione di una “nursery” presso il centro vaccinazioni Asp di Belpasso.

Sarà uno spazio per grandi e piccoli di grande aiuto soprattutto per le mamme che troveranno all’interno della stanza privacy durante l’allattamento, un fasciatoio ed un microonde per scaldare biberon e pappette. Quest’anno, per la prima volta, i protagonisti indiscussi della serata sono stati gli associati che si sono improvvisati ballerini, attori e conduttori per intrattenere il loro pubblico. Così facendo, ognuno ha mostrato un talento che non sapeva di possedere.
Il presidente Deborah Prezzavento ha dichiarato a Yvii24: «Uno degli obiettivi principali, oltre quello della raccolta fondi, era di riuscire a creare sinergia tra i ragazzi dell’associazione ed il pubblico trasmettendo il messaggio della serata che recitava lo slogan “la famiglia dell’amore”».

La serata è stata intervallata da sketch, video di presentazione dell’associazione a cura di Enzo Fallica, che ha curato anche la regia. In più, diversi momenti di spiegazione in cui i soci, tutti giovani, hanno ricordato al pubblico i progetti che negli anni sono stati realizzati per la comunità, ed i futuri, rivisti in chiave ironica.
Il protagonista del primo sketch è stato l’orto urbano, collocato in piazza Stella Aragona, a Borrello, ma vandalizzato e manutenzionato più volte.
Il secondo sketch ha spiegato al pubblico cose fosse una nursery, in considerazione del fatto che, a primo impatto, il termine inglese non è stato ben recepito da tutti i belpassesi.

Un momento toccante è stato interpretato da Fabio La Rosa che ha letto “IF” di Kipling (lettera di un padre per il figlio, augurio per la vita). La lettura è stata accompagnata da un video realizzato da Elisa Terranova contenente le foto dei soci di “Un Bel Passo Avanti”, con le loro famiglie. La serata si è conclusa con un monologo recitato da Alessia Arizzi tratto dal brano “La famiglia dell’amore” interpretato da Paola Cortellesi.

Al termine, il lancio dei palloncini è stato accompagnato dal brano “In una stanza quasi rosa” di Laura Pausini. Dopo i ringraziamenti è stato estratto il biglietto vincente per una crociera sul Mar Mediterraneo, in collaborazione con un’ agenzia di viaggio di Belpasso. Ad accompagnare le varie fasi dello spettacolo, la musica di Davide Fazio, alla chitarra, e di Domenico De Caro, al flauto, interpreti di: “Quando viene dicembre”, musica tratta dal celebre cartone animato “Anastasia”; “Sant Telmo (Buenos Aires)”; e la sigla di “Game of Thrones”.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Belpasso #Christmas Charity #Ultime notizie #Un bel passo avanti