Plauso del Sindaco Carlo Caputo: «Mi congratulo a nome di tutta la cittadinanza»

La giovanissima belpassese Claudia Rao regina della neve. Importanti successi per la dodicenne in luoghi e discipline differenti. Claudia si è infatti imposta nella categoria Under 14 a Putignano (BA) nell’ambito della gara nazionale di Arrampicata sportiva organizzata dalla FASI (Federazione Arrampicata Sportiva Italiana) nella specialità “Lead”. Un successo che, sommato alle precedenti ottime prestazioni in tutte le specialità previste dall’Arrampicata sportiva, ha qualificato di diritto l’atleta belpassese ai Campionati Italiani Giovanili che si disputeranno il prossimo Giugno ad Arco di Trento.
Solo un giorno prima, sabato, a Piancavallo (UD) Claudia aveva ottenuto un altro primo posto nella categoria “Children” nell’ambito del Trofeo Pirovano di Sci Alpino – specialità “Slalom Speciale” – indetto dal Comitato Siculo della Federazione Italiana Sport Invernali per la selezione dei giovani talenti che comporranno la rappresentativa regionale nelle competizioni nazionali: grazie a questo e ad altri importanti risultati ottenuti nella specialità “Gigante” Claudia prenderà parte a competizioni nazionali di rilievo come il Pinocchio sugli Sci ed il trofeo Topolino.

Il sindaco Carlo Caputo plaude ai pregevoli risultati ottenuti della giovanissima atleta: «Come primo rappresentante dell’Amministrazione comunale – ha affermato Caputo – mi congratulo a nome di tutta la cittadinanza con la nostra promettente Claudia, che con il proprio impegno ha portato in alto il nome di Belpasso a livello nazionale: lo sport giovanile è sempre e comunque un valore aggiunto per gli adulti del domani, che si abituano all’impegno ed al sacrificio personale per il raggiungimento di importanti obiettivi. Nel caso della giovane Claudia – conclude Caputo – ci fa particolare piacere che i trionfi siano avvenuti in sport di montagna, un target su cui la nostra Amministrazione sta puntando con sempre maggiore intensità».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Belpasso #Caludia Rao #carlo Caputo #sport invernali