La donna, già sottoposta agli arresti domiciliari, è stata arrestata dai Carabinieri della Stazione di Belpasso

crescimone_mariaI Carabinieri della Stazione di Belpasso, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Messina, hanno arrestato la 41enne belpassese Maria Crescione, già sottoposta agli arresti domiciliari, per rapina e furto aggravati, reati commessi nel 2013 in provincia di Messina. La donna, tradotta nel carcere catanese di Piazza Lanza, è stata condannata a 3 anni, 11 mesi e 15 giorni.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #Belpasso #carabinieri #furto #in evidenza #messina #rapina