L’uomo era irreperibile dall’11 agosto

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato in flagranza del reato di evasione il 64enne gravinese Gaetano Mirabella. L’uomo, nonostante fosse ristretto agli arresti domiciliari nel comune di residenza, si era reso irreperibile dal luogo di detenzione dallo scorso 11 agosto.
La prolungata sottrazione alla misura detentiva ha determinato un’intensa attività investigativa dei Carabinieri che, dopo prolungati servizi di osservazione, sono riusciti a rintracciare l’uomo e ad ammanettarlo mentre, tranquillamente, passeggiava per le vie di Belpasso. Mirabella è stato tradotto nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Hashtags #arresto #Bepasso #evasione #Gaetano Mirabella #Ultime notizie