Il Tribunale ha revocato la misura alternativa al carcere

In manette, a Belpasso, ad opera dei Carabinieri della locale Stazione, un 51enne in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Catania. Si tratta di Filippo Campisi resosi responsabile di violazione degli obblighi imposti dall’affidamento in prova ai servizi sociali.

 

I giudici del Tribunale di Catania hanno deciso di revocare la misura alternativa al carcere, ordinando  la cattura e la reclusione nel carcere di Catania Piazza Lanza, dopo alcune informative dei Carabinieri che avevano rilevato l’inosservanza degli obblighi imposti in precedenza dallo stesso Tribunale.

Hashtags #arresto #Belpasso #carabinieri #in evidenza