L’iniziativa inserita nel progetto “Scuola piccola comunità di cittadini”

“Siete già dei cittadini, titolari di diritti e doveri. La vostra presenza in una sede istituzionale qual è il Municipio vi permette di conoscere meglio le funzioni di chi amministra la città, le varie cariche e le persone che le rappresentano. L’augurio che vi rivolgo è di essere sempre responsabili e corretti, non solo nella vita scolastica, ma in quella di tutti i giorni e, da adulti, di essere consapevoli delle regole che dovrete affrontare da semplici cittadini o da amministratori pubblici”. Con queste parole il sindaco di Belpasso Daniele Motta ha accolto gli studenti dell’Istituto comprensivo “Giovanni paolo II” di IV e V elementare e di II media, accompagnati dalle insegnanti Rosa Maria Falà e Giuseppa Scuderi, responsabili del progetto “Scuola piccola comunità di cittadini”.  Nel Palazzo comunale gli studenti hanno appreso informazioni sullo svolgimento dell’attività amministrativa oltre che dal sindaco, dagli assessori Tony Di Mauro e Graziella Manitta, dal presidente e vice del Consiglio comunale e da un consigliere, rispettivamente Gaetano Campisi, Angela Virgillito e Andrea Magrì.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Belpasso #cittadinanza attiva #comprensivo giovanni paolo II #daniele motta #Ultime notizie