Al centro etneo, e ad altri 4 comuni italiani, il riconoscimento dall’Associazione Produttori Caravan e Camper

Belpasso è tra i cinque comuni italiani​, su 141 ​amministrazioni ​partecipanti,​ ​che si sono aggiudicati il premio nell’ambito del bando “I Comuni del Turismo in Libertà” 2017, indetto dall’Associazione Produttori Caravan e Camper, in collaborazione con l’Anci Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, Federterme, Federparchi e Fee. Il premio da 20.000 euro è destinato a cofinanziare la realizzazione di un’area per la sosta dei camper. Il Comune ha presentato il progetto, elaborato dall’architetto Carmelo Russo (Ufficio tecnico comunale) che prevede di realizzare l’opera, il cui costo è di circa 80.000 euro, in un’area alle spalle del Palazzo municipale.
In particolare, Belpasso ha conquistato il premio con la seguente motivazione della giuria​, che ha voluto sottolineare le risorse del territorio​: “L’Etna è la grande attrazione del luogo, visto che la cittadina si estende proprio alle pendici del vulcano. Particolarità sono i vulcani di fango, piccole collinette che eruttano argilla e che si trovano solo da queste parti”.

Molto soddisfatto del riconoscimento il sindaco, Carlo Caputo, il quale ha voluto precisare come «Belpasso​ in questa occasione​ si sia saputo​ distinguere tra tutti i comuni dell’area Sud e Isole, avendo riconosciuto come meritevole il progetto che evidentemente ha i requisiti di qualità giusti, apprezzati dalla giuria della prestigiosa organizzazione del premio. È essenziale, vista la direzione che ha ormai imboccato Belpasso, orientata alla valorizzazione della cultura, del turismo e dell’Etna, fornire ai visitatori attrezzature adatte al loro soggiorno nel territorio. Tra queste, l’area per i camper è una delle infrastrutture particolarmente apprezzate dai turisti non solo durante la stagione estiva ma nell’intero corso dell’anno. Non appena sarà allestita – ha concluso il sindaco – ci sarà un motivo in più per venire a trovarci».

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Belpasso #camper #comune #in evidenza #turismo in libertà