Verrà presentato presso il Circolo Operai il libro sui due decenni di attività

L’Archeoclub d’Italia di Belpasso “Regina Eleonora D’Angiò” compie vent’anni. Il sodalizio culturale, infatti, è stato costituito nel 1999 dalla giornalista Maria Rosa Vitaliti con ratifica della sede centrale di Roma nel 2002. Per l’occasione si terrà una conferenza al Circolo Operai di Belpasso, domani venerdì 28 Giugno alle ore 17:00, nel corso della quale verrà presentato il libro-memoria “Vent’anni di attività culturali nel territorio di Belpasso”.

Interverrà la presidente Maria Rosa Vitaliti, che è anche consigliere nazionale dell’Archeoclub. L’associazione si è battuta per la dichiarazione del Palazzo Bufali di Belpasso Patrimonio dell’Umanità Unesco (giunta nel 2016) definito “Monumento messaggero di una cultura di pace”; e per il consolidamento-conservativo dell’edicola votiva “ Cisterna Regina” nell’omonima contrada che, nel 2005, è stata inserita fra i Beni  Etnoantropologici presenti nella provincia di Catania.

Hashtags #archeoclub #Belpasso #cisterna regina