L’iniziativa è inserita all’interno di un vasto programma relativo alla “Notte dei Musei” 

Animazione a tutto tondo all’insegna della cultura, quella che ci si appresta a vivere a Belpasso tramite una grande varietà di eventi all’interno dell’iniziativa “Notte dei Musei” in programma per Domenica 11 e Lunedi 12 dicembre che vedrà l’alternanza di mostre d’arte e pittura, l’inaugurazione del nuovo Museo Etnoantropologico “Venerando Bruno”, tante degustazioni gastronomiche senza tralasciare le tradizionali “spaccate” dei Carri allegorici di Santa Lucia nelle principali piazze belpassesi.
Il ricco ventaglio proposto è frutto di una sinergia tra l’Amministrazione comunale, la Pro Loco, la Fondazione Margherita Bufali, la rete museale “Belpasso Musei” con il Museo Mechané curato dalla Fondazione Carri di S. Lucia e il Circolo Cittadino Santa Lucia.

«Come raccontava il professore Sambataro nei suoi libri – ha ricordato il sindaco, Carlo Caputo – Belpasso verso la fine degli Anni ‘70 e anche oltre era una miniera di vivacità culturale riconosciuta almeno in tutta la provincia catanese. Dobbiamo riprenderci questa preziosa caratteristica che ci faceva distinguere come città e come popolo. In questa direzione va il percorso avviato dall’Amministrazione e che si basa sulla stretta collaborazione tra l’ente pubblico, le associazioni e i privati, tutti protagonisti impegnati nella rinascita culturale. La Notte dei Musei sarà la prima dimostrazione del lavoro paziente già svolto in questi anni».

«Questa Notte dei Musei – ha spiegato l’assessore al Turismo, Tony di Mauro – è la prima di una lunga serie. L’obiettivo è organizzare una “Notte” ogni tre mesi, dedicata a musei e cultura, alla nostra storia e civiltà, in modo che la gente si avvicini in maniera ulteriore alla conoscenza. Il Museo etnoantropologico è il primo dei musei che avevamo preventivato. Il prossimo dovrebbe essere il Museo Archeologico, per il quale aspettiamo il parere della Soprintendenza sui reperti bizantini trovati a Grammena e che saranno ospitati in un altro locale nella Casa del Lampionario».

Di seguito, il programma dettagliato delle manifestazioni

“NOTTE DEI MUSEI”
Domenica 11 – Lunedi 12 dicembre
Dalle ore 20 all’1 di notte
(Durante le visite, degustazioni di Cuccìa e cioccolata calda)

Casa Russo Giusti (via II Retta Levante 177)
Mechanè – Museo multimediale dei Carri allegorici di Santa Lucia.
Un’avventura moderna alla scoperta della tradizione carristica che è tipica della devozione belpassese verso Santa Lucia.
Nel Segno della Memoria
Esposizione di stampe, cartoline e disegni su Belpasso. Organizzazione: Pro Loco.

Casa del Lampionario (via II Retta Levante 173)
Domenica 11 – Ore 19,30 – Inaugurazione del Museo Etnoantropologico “V. Bruno”
Il museo, allestito dal Comune in locali interamente rinnovati e con esposizioni create per l’occasione, ospita oltre 300 reperti che testimoniano la civiltà rurale, di proprietà del compianto studioso belpassese Venerando Bruno e messi a disposizione dalla famiglia. Il museo contiene anche una sezione dedicata agli eventi bellici.

Palazzo Bufali
La Fondazione Brodbeck a Palazzo Bufali
Nuove acquisizioni e opere rappresentative della collezione di arte contemporanea vengono esposte nell’antica dimora dei baroni Bufali, storica famiglia belpassese, nell’ottica di una valorizzazione dell’importante sito. Organizzazione: Fondazione Margherita Bufali.
Imago Sanctae Luciae
Santa Lucia nell’arte: una ricca esposizione iconografica dedicata alla Santa patrona di Belpasso. Organizzazione: Circolo Cittadino S. Lucia, Parrocchia Maria SS. Immacolata, Pro Loco, Fondazione M. Bufali.

Piazza Duomo – Piazza Umberto
Domenica 11 – Ore 20,30 – Tradizionale ed artistica entrata dei Carri di Santa Lucia dei quartieri S. Antonio e Matrice. Fuochi artificiali.
Lunedi 12 – Ore 21,00 – Esecuzione dell’antica cantata a Santa Lucia da parte dei giovani cantanti del quartiere Matrice. Tradizionale ed artistica entrata dei Carri dei quartieri San Rocco, Borrello e Purgatorio. Fuochi artificiali.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Belpasso #in evidenza #inaugurazione #museo entoantropologico #notte dei musei