I Carabinieri sono riusciti a bloccare in tempo il malintenzionato

Un belpassese di 40 anni, Salvatore Sambataro, che si trovava ai domiciliari, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Belpasso per evasione. L’uomo, che si trovava in stato di detenzione a casa come misura alternativa al carcere per reati contro il patrimonio, aveva deciso di prendersi un po’ di libertà abbandonando la sua abitazione di via Crispi, ma, in verità, solo per minacciare di morte un suo conoscente.

Per fortuna di quest’ultimo, però, i militari sono stati avvertiti da una telefonata anonima e sono riusciti ad intervenire appena in tempo in Vittorio Emanuele per evitare guai peggiori al malcapitato bloccando il Sambataro che, successivamente, è stato ricondotto agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #arresto #Belpasso #Salvatore Sambataro #Ultime notizie