Le quinte del Circolo didattico “Madre Teresa di Calcutta” protagonisti della manifestazione conclusiva del Progetto “Sport di Classe

Quella del 5 giugno è stata la giornata dedicata ai Giochi della Gioventù ed ha rappresentato per gli alunni di classe quinta del Circolo Didattico “Madre Teresa di Calcutta”, la manifestazione conclusiva del Progetto “Sport di Classe”, promosso e realizzato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e dal CONI, a cui il Circolo aderisce da più anni e che si offre al mondo della scuola quale risposta concreta e coordinata all’esigenza di diffondere l’educazione fisica e sportiva fin dalla primaria per favorire i processi educativi e formativi delle giovani generazioni.

Fortemente appoggiato dal dirigente scolastico Provvidenza Maria Calvagno e da tutto il corpo docenti, è stato coordinato dalle referenti professoresse Maria Concetta Conte e Stefania Prastani, con il supporto tecnico dei tutor sportivi del CONI professori Carmelo Vacca, Elisa De Alessandro e Michelangelo Grasso. Il progetto ha sviluppato la tematica del Fair Play, coniugando momenti di vera e propria educazione fisica con momenti di riflessione sui valori dello sport e del gioco di squadra quali il rispetto, le regole, la lealtà, l’inclusione.

L’Amministrazione comunale è stata rappresentata dagli assessori Graziella Manitta e Salvo Pappalardo, su delega del sindaco Daniele Motta, I bambini si sono cimentati in percorsi motori, staffette, partite di sitting volley, lancio del vortex, giochi a canestro ed hanno eseguito emozionanti coreografie. Hanno giocato insieme bambini di classi diverse, raggruppati per colori, per formare un’ unica bandiera: quella della Pace, tema conduttore dei Giochi.

Hashtags #Belpasso #Circolo Didattico Madre Teresa di Calcutta #giochi della gioventù #Ultime notizie