Daniele Motta: «Condoglianze sentite alla famiglia da parte mia e dell’amministrazione. Siamo tutti in trincea a combattere uno dei nemici più infimi che l’umanità abbia mai avuto»

Il Comune di Belpasso piange la sua 5°vittima di Coronavirus, un uomo molto anziano ma pur sempre un uomo a cui è stato tolto del tempo a causa di questo nemico silenzioso e invisibile con cui stiamo combattendo.  I numeri di ieri comunicati dall’ASP, pertanto (8 nuovi contagi, 5 guariti, crescono di 4 unità gli ospedalizzati), rispetto ad un lutto risultano assolutamente secondari. Tuttavia ecco i dati complessivi: dal 3 agosto sono 189 in totale i casi positivi registrati a Belpasso, 126 i casi attivi, 58 i guariti, 5 i deceduti. Tra i casi attivi 16 gli ospedalizzati.

“Condoglianze sentite alla famiglia da parte mia e dell’amministrazione – ha dichiarato il sindaco Daniele Motta. Questo lutto e la serietà della situazione, nonché la confusione, permettetemi il termine, che genera il Governo centrale nelle sue comunicazioni, mi fa pensare che siamo tutti in trincea, a combattere ognuno per sé e ognuno per tutti contro uno dei nemici più infimi che l’umanità abbia mai avuto, il Covid-19. Una nota polemica che riguarda l’ultimo, attesissimo DPCM. Ritengo che il Governo stia facendo tutto ciò che non deve essere fatto in un’emergenza. In una simile situazione vanno date informazioni chiare e rassicuranti per non creare incertezze e confusione, ovvero ciò che purtroppo sta succedendo in queste ore. Ma non perdo la speranza e vorrei trasferire ai miei concittadini questa mia certezza: noi ne usciremo, agiremo con responsabilità, attenzione e spirito di coesione e riusciremo tutti insieme ad attenerci alle nuove disposizioni (delle quali evidentemente parleremo domani chiarendole insieme ) per sconfiggere questo ‘nemico’ “. Nel ricordare il Centralino info-covid attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì, 095/7051213, il sindaco augura ai cittadini positivi una pronta e veloce guarigione.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Belpasso #covid19 #decesso #Ultime notizie