Il cambio tra Dusty e Balestrieri reca alle casse del comune un risparmio di 900 mila euro annui

Cambio della guardia nel Servizio di Gestione integrata dei rifiuti e igiene ambientale a Belpasso: la titolare del servizio non è più la Dusty Srl ma la subentrante Balestrieri Appalti Arl. A dare l’annuncio è il sindaco Carlo Caputo: “Per Belpasso – ha detto – si è ufficialmente aperto un nuovo importante capitolo nella gestione del servizio rifiuti. Il passaggio di consegne è avvenuto ieri: è uscita la Dusty ed è subentrata la Balestrieri, che negli scorsi mesi si è aggiudicata la gara d’appalto per gestione del servizio nei prossimi 7 anni.”

Il costo passerà da 4 milioni a 3,1 milioni di euro annui con un risparmio di ben 900 mila euro all’anno. Il primo cittadino ha annunciato di voler utilizzare i fondi abbassando la tassazione.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Belpasso #rifiuti