Festeggiamenti a Belpasso in occasione della Giornata dell’Unità nazionale e delle Forze Armate. Caputo: «Rispetto dei diritti e doveri civili e democratici»

In occasione del 4 novembre, Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, si svolgeranno a Belpasso le celebrazioni organizzate dall’Amministrazione comunale, a cui prenderanno parte le delegazioni delle scuole e del mondo dell’associazionismo. Alle ore 10:00 il raduno dei partecipanti si terrà in piazza Municipio: il Corteo si avvierà verso piazza Duomo per partecipare alla Santa Messa in Chiesa Madre. Alle 11:45, prosecuzione del Corteo e sfilata fino al Monumento dei Caduti con la banda municipale, dove verrà deposta una corona di alloro. Successivamente, l’incontro delle Autorità con la comunità presso in Circolo Operai di Belpasso.

Il sindaco Carlo Caputo ha sottolineato: «La partecipazione di studenti, genitori, baby sindaci e baby Giunte, nonché delle Associazioni, punta a diffondere fra i giovani un messaggio di pace e di legalità, nonché di cittadinanza attiva, commemorando i caduti di tutte le guerre, in un momento storico particolarmente delicato com’è quello attuale. Le Istituzioni tutte avranno modo di creare momenti di riflessione sulla problematica della pace, sul rispetto dei diritti e dei doveri civili e democratici, e sulla tolleranza nelle diversità culturali».

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #Belpasso #carlo Caputo #festa dell'unità nazionale e delle forze armate #festa delle forze armate #in evidenza