L’iniziativa, che rientra nell’ambito del Servizio Civile Nazionale, è rivolta ai giovani dai 18 ai 28 anni

Un progetto interamente dedicato ai giovani, dai 18 ai 28 anni, quello che prenderà vita presso il Comune di Biancavilla. “Una mano in tuo aiuto”, questo il nome dell’iniziativa che rientra nella sfera del Servizio Civile Nazionale, finalizzato alla solidarietà sociale con particolare attenzione all’assistenza di anziani e disabili del paese etneo.

Le domanda di partecipazione al progetto che prevederà una selezione per titoli e colloquio , dovrà essere inviata entro le ore 14.00 del 30 giugno 2016, attraverso il modulo preimpostato facilmente reperibile sul sito del comune biancavillese, oppure ritirandolo direttamente presso gli uffici del Palazzo Comunale. I giovani selezionati saranno impiegati per 12 mesi con un impegno di 30 ore settimanali ed un compenso mensile di 433,80 euro. Da sottolineare che la richiesta per poter prendere parte al Servizio Civile Nazionale potrà presentata per un solo per un progetto, tra quelli approvati dall’Ufficio Nazionale del Servizio Civile, pena l’esclusione del candidato.

28 i posti disponibili a fronte di un elevato numero di candidati. Il comune di Biancavilla è l’Ente comunale con il più alto numero di posti disponibili , per quanto riguarda la regione siciliana. “Un progetto molto valido, che dona la possibilità ai giovani del nostro territorio, di mettere al servizio della comunità un importante impegno sociale.” Queste le parole del primo cittadino biancavillese Pippo Glorioso.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #comune di biancavilla #in evidenza #servizio civile nazionale